teicos si racconta
sfoglia le news

Via Passeroni, elementi tecnici del cappotto su Klinker

Articolo del 29 novembre 2018 / Tutti le news

Quello di via Passeroni è un intervento di riqualificazione energetica totale realizzato da Teicos, che interessa l’intero involucro edilizio del condominio. La particolarità di questo intervento consiste nella realizzazione di un cappotto in EPS additivato con grafite (per aumentarne le prestazioni) non semplicemente incollato e tassellato (come nel caso di un cappotto tradizionale), ma meccanico, con profili orizzontali e verticali in PVC a sostegno dei pannelli e direttamente ancorati alla muratura dell’edificio.

La scelta di utilizzare un cappotto meccanico anziché uno tradizionale è stata dettata da una necessità tecnica: il manufatto architettonico al suo stato originale, infatti, era rivestito da klinker ammalorati ma non totalmente distaccati dalla facciata. La rimozione totale del klinker risulta sin da subito una strada non percorribile per via dei costi elevati che il cliente avrebbe dovuto sostenere, pertanto si è deciso di non demolirlo e di fissare la struttura portante del cappotto alla muratura retrostante il klinker, in modo da non gravarvi con il peso in quanto  ovviamente il klinker non è un elemento strutturale. Una pratica poco comune e poco conosciuta da molti amministratori di condominio che permette di impattare notevolmente sulla riduzione dei costi di intervento.

condividi
torna alla
sezione news