teicos si racconta
sfoglia le news

Teicos inaugura con il Sindaco Sala e i partner la riqualificazione del condominio di viale Murillo

Articolo del 17 Ottobre 2019 / Tutti le news

Il Sindaco Giuseppe Sala e i rappresentanti  di Teicos, Enel X e Rockwool hanno inaugurato il primo condominio della città di Milano riqualificato anche grazie al contributo a fondo perduto messo a disposizione dal Comune di Milano con il bando BE2 e all'uso della cessione del credito di imposta.

Grazie ad un coraggioso intervento di riqualificazione, che ha portato ad un risparmio energetico del 74% e alla bonifica e ristrutturazione dell’intero edificio, attraverso l’utilizzo degli incentivi nazionali e locali, il nuovo condominio di viale Murillo a Milano entra a pieno titolo tra gli edifici all’avanguardia del capoluogo lombardo, rappresentando un modello virtuoso per la città. L’edificio è stato inaugurato oggi dal Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, dall’AD di Teicos Group, Cecilia Hugony, dal Business Unit Director di ROCKWOOL Italia, Paolo Migliavacca e dalla Presidente di Legambiente Lombardia, Barbara Meggetto e dal Responsabile Italia di Enel X, Alessio Torelli.

Nel 2018 le tre aziende hanno sostenuto la campagna di Legambiente Lombardia “Condomini Efficienti”, dedicata alla promozione dei vantaggi della riqualificazione energetica dei condomini e alla divulgazione del contributo a fondo perduto messo a disposizione dal Comune di Milano con il bando BE2.

Composto da nove unità abitative suddivise in cinque piani, il condominio di viale Murillo, 10 era in classe energetica G, con un consumo pari a 234kW/mq2 l’anno e riscaldato ancora a gasolio. Presentava importanti problemi di infiltrazione sulla copertura e di degrado delle facciate. Gli interventi si sono concentrati su: isolamento termico a cappotto e risanamento dei cementi decorativi delle facciate; isolamento termico e totale rifacimento della copertura; isolamento delle solette del piano terra e di tutti i vani riscaldati. Infine, è stata eseguita la sostituzione dell’impianto termico obsoleto con una pompa di calore a gas. Si tratta di interventi che hanno permesso il miglioramento della classe energetica da G a C con una riduzione dei consumi prevista del 70% e una rivalorizzazione dell’immobile.

Enel X ha fornito la pompa di calore a gas e ridotto, grazie all’acquisizione della cessione del credito, la cifra complessiva dell’intervento sostenuta dal condominio, pari al 30% del valore dei lavori.  Teicos Group, è l’impresa di costruzioni milanese che ha eseguito la progettazione energetica e realizzato tutti gli interventi di efficientamento, accompagnando il condominio nel complicato processo della cessione del credito. ROCKWOOL, leader mondiale nell’offerta di prodotti e soluzioni innovative in lana di roccia, ha fornito il sistema di isolamento termico a cappotto ROCKWOOL REDArt® che ha contribuito ad aumentare il comfort interno e a ridurre i consumi e i costi di gestione.

Secondo Cecilia Hugony A.D. Teicos Group “La riqualificazione energetica del patrimonio residenziale dovrà assicurare il 30% del target al 2030 di riduzione delle emissioni nel nostro paese, secondo il piano Nazionale per l’energia ed il clima. Questo intervento, pensato e progettato insieme ai condomini, è una buona pratica da replicare per mostrare come, grazie al quadro incentivante oggi a disposizione, sia più conveniente realizzare progetti ambiziosi di riqualificazione energetica al posto di semplici interventi di manutenzione.”.

Clicca qui per vedere il servizio del TG3 Lombardia dove Cecilia racconta le specificità dell'intervento.

 

condividi
torna alla
sezione news