teicos si racconta
sfoglia le news

Riqualificazione energetica per l’impianto di depurazione di Peschiera Borromeo

Articolo del 24 Settembre 2020 / Tutti le news

L'impianto di depurazione di Peschiera Borromeo si trova a sud del comune, in località Via Roma – Cascina Brusada, nelle immediate adiacenze del fiume Lambro, che rappresenta il corpo idrico ricettore delle acque trattate.

La conduzione spetta al Gruppo Cap, l’azienda pubblica di gestione della rete idrica, che ha emanato quest’anno un bando di gara per la riqualificazione energetica della palazzina uffici-spogliatoi all’interno del complesso. Teicos si è aggiudicata l’appalto pubblico a maggio, subito dopo il lockdown.

La palazzina era già stata oggetto di intervento di ampliamento nel 2005, con l’integrazione di locali spogliatoi e servizi igienici a disposizione dei lavoratori addetti alla gestione dell’impianto.

E’ proprio su questi locali che Teicos attualmente sta conducendo un’opera di ristrutturazione interna consistente nella demolizione meccanica di tutte le partizioni esistenti in muratura e nella relativa ricostruzione in cartongesso secondo un nuovo layout distributivo. Inoltre, un vespaio in igloo permette nuovi collegamenti idraulici dei servizi igienici.

L’intero corpo di fabbrica è soggetto a una riqualificazione energetica che prevede: un cappotto esterno in eps da 140 mm, un rifacimento del pacchetto copertura isolato con xps da 140 mm e impermeabilizzato e un cappotto interno a plafone al piano interrato.

L’intervento interessa anche gli impianti elettrici e meccanici che attraversano gli uffici e i laboratori all’interno del controsoffitto.

A completamento della riqualificazione energetica, verranno sostituiti tutti gli infissi esterni con un netto miglioramento delle prestazioni energetiche e di comfort.

Per garantire un uso sostenibile delle risorse naturali, l’intervento edilizio ha adottato materiali che rispondono ai criteri ambientali minimi (C.A.M.), e cioè composti da elementi riciclati o riutilizzabili a fine vita.

Il termine dei lavori è previsto per metà novembre.

condividi
torna alla
sezione news