teicos si racconta
sfoglia le news

In Via Valsesia, riqualificazione energetica, adeguamento sismico e cessione del credito

Articolo del 18 Ottobre 2019 / Tutti le news

Il condominio “a torre” di Via Valsesia, Milano, è stato realizzato negli anni 70. L’edificio con piano pilotis, è composto da quattro corpi di altezza diversa, rispettivamente 12-11-9 e 8 piani fuori. L’intervento ha come obiettivo il miglioramento delle prestazioni energetiche e il miglioramento sismico dell’edificio. Dal punto di vista energetico, attualmente l’edificio è in classe F. Grazie agli interventi di isolamento delle facciate, del sottotetto, del piano pilotis e grazie all’eliminazione dei ponti termici in corrispondenza delle imbotti delle finestre e dei balconi, l’edificio passerà in classe B con una riduzione dei consumi, stimata, di circa il 50%. Gli interventi di consolidamento strutturale del piano pilotis, il così detto “piano debole”, consentiranno il miglioramento di una classe sismica. A completamento delle opere è previsto il completo rifacimento dei balconi: pavimenti, plafoni e parapetti. Grazie al miglioramento energetico e sismico il condominio usufruirà delle detrazioni e dell’ecosismabonus. Inoltre, accedendo alla cessione del credito, il costo dell’intervento per il condominio sarà solo il 30% del valore dello stesso.

condividi
torna alla
sezione news