teicos si racconta
sfoglia le news

Progetto Spica, un successo mediatico

Articolo del 28 settembre 2018 / Tutti le news

Uno dei nostri progetti di innovazione di maggiore successo è il progetto pilota sul monitoraggio dei consumi energetici Spica; finanziato da un bando di Regione Lombardia vinto da Teicos Group insieme ai partner Cefriel e Future Energy. Il progetto è aperto a tutti i condomini della città di Milano che possono fare richiesta di adesione gratuitamente e, previa approvazione di A2A Smart City che valuterà la presenza necessaria della copertura della rete che trasmette i dati in wifi, ricevere il dispositivo di monitoraggio wireless il cui nome è "Valorizzami". Ideale per gli edifici riqualificati, Valorizzami è  un dispositivo però utile anche ai condomini che non sono stati oggetto di riqualificazione energetica. Il sistema informa in tempo reale sull'andamento dei consumi e sulle buone pratiche di comportamento da tenere per ottimizzarli.

Il 30 settembre scade il mese per l'accolta di richieste di adesione al progetto e, i condomini che avranno aderito,  grazie al dispositivo di monitoraggio, potranno ottenere in tempo reale su una piattaforma online dedicata, sia i dati di consumo e prestazione energetica sia quelli relativi al comfort abitativo, come l'umidità e la qualità dell'aria.

I dispositivi SPICA individuano le fonti di maggior consumo e guidano, con suggerimenti personalizzati, a comportamenti in grado di ottimizzare consumi e costi. La piattaforma, attualmente in versione BETA, sarà completamente operativa a partire da metà ottobre, integrando giochi e meccanismi di premialità per i cittadini virtuosi. Lo scopo è quello di innescare comportamenti utili al maggior benessere abitativo, visto che alcuni studi dimostrano che la sola modifica di abitudini scorrette è in grado di aiutare a ridurre i consumi domestici fino al 35%.

Nel mese di settembre, grazie anche alla campagna di comunicazione realizzata, Teicos ha ricevuto numerosissime richieste dai condomini milanesi e interesse di alcune aziende per la sponsorizzazione.

condividi
torna alla
sezione news