teicos si racconta
sfoglia le news

Peschiera Borromeo: rosso mattone sulla facciata ventilata

Articolo del 03 Agosto 2021 / Progetti

Grazie al percorso di progettazione partecipata CoREN® e al Superbonus, Teicos sta procedendo rapidamente nell’intervento di riqualificazione di due palazzine condominiali di Peschiera Borromeo, che passeranno dalla classe energetica D alla B, con un risparmio di 60 kWh/mq anno. Tra le due opzioni che erano state presentate ai condòmini, è stata scelta la più articolata e ambiziosa, che comprende alcuni interventi sul condominio e un paio di ulteriori interventi privati. In particolare, in ambito condominiale rientrano l’isolamento delle facciate con sistema a facciata ventilata; l’isolamento della copertura, il rifacimento delle gronde, l’isolamento del vespaio, l’installazione dei frangisole oscuranti sulle vetrate del vano scala e di un impianto fotovoltaico sulla copertura e di batterie di accumulo, la rimozione dell’attuale rivestimento dei pavimenti del vano scala e nuova finitura in piastrelle, oltre alle luci led con sensori di presenza. Sono invece di pertinenza privata la sostituzione dei serramenti, delle tapparelle e dei cassonetti privati, oltre all’installazione di un impianto di ventilazione meccanica controllata.

La facciata ventilata offre un’ottima soluzione per isolare l’involucro proteggendolo dagli agenti atmosferici e dagli sbalzi termici, per migliorare il comfort estivo grazie all’”effetto camino” che allontana l’aria calda, oltre a garantire una grande versatilità di scelte sul piano architettonico e della scelta dei materiali. In particolare, in questi due condomini l’applicazione della facciata ventilata costituita da un pannello in lana di roccia di 12 cm di spessore e un rivestimento in cotto, valorizzerà gli edifici, una volta ultimati, anche sul piano estetico e architettonico.

condividi
torna alla
sezione news