teicos si racconta
sfoglia le news

Nuovo intervento Teicos a Peschiera Borromeo con il Superbonus

Articolo del 09 Febbraio 2021 / Tutti le news

Grazie al percorso di progettazione condivisa CoREN®, al Superbonus 110% e agli interventi Teicos, due palazzine condominiali di Peschiera Borromeo passeranno dalla classe energetica D alla B, con un risparmio di 60 kWh/mq anno.

In particolare tra gli interventi trainanti del Superbonus verrà applicato sulle facciate esterne su strada un sistema per facciata ventilata composto da pannelli rigidi in lana di roccia di spessore 14cm, con finitura in lastre di gres estruso con fissaggio a scomparsa. Sulla facciata interna che si affaccia sul cortile verrà invece applicato un sistema a cappotto con pannelli rigidi in lana di roccia di spessore 14cm e con finitura in pasta tonachino. Anche sulle pareti delle logge, sul lato interno, verrà applicato un sistema a cappotto composto da pannelli rigidi in schiuma polyiso di spessore 4cm con una finitura in pasta tonachino. Nelle logge verranno completamente ristrutturate anche le pavimentazioni, con l’ utilizzo di pannelli aerogel per ridurre al minimo i ponti termici.

Rientra invece tra gli interventi trainati previsti dal Superbonus, l’installazione di un impianto fotovoltaico sulle coperture delle palazzine con una potenza totale di 4,5 kWp, provvisto di batteria di accumulo di 4,8 kWh per singola palazzina.

Contestualmente a questi interventi, tutti beneficiari del Superbonus 110%, si aggiungono anche il ripristino delle parti murarie  esterne dei vani scala sul fronte strada (che beneficia del Bonus Facciate 90%) e il ripristino del muro di recinzione e dei portoncini d’ingresso alle palazzine, che rientra nel Bonus Ristrutturazioni 50%.

 

 

condividi
torna alla
sezione news