teicos si racconta
sfoglia le news

ENEA organizza video lezioni sull’efficienza energetica sia per piccoli sia per adulti

Articolo del 14 Aprile 2020 / Tutti le news

ENEA ha organizzato una serie di video lezioni dedicate a cittadini, addetti ai lavori e alcune specifiche per bambini e ragazzi con l'obiettivo di trasmettere i benefici dell'efficienza energetica e del risparmio energetico, andando alla scoperta di buone pratiche e contenuti più tecnici.

Quella dedicata ai più giovani è un'attività di didattica online per tenere impegnata la platea dei più giovani in questo periodo di quarantena forzata attraverso la piattaforma e-learning (clicca qui), nell’ambito dell’iniziativa di formazione avviata da tutti gli enti di ricerca e coordinata dall’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE).

Come sono organizzate le video lezioni sull'efficienza energetica?

Le video lezioni per la platea di cittadini o addetti ai lavori durano 20 minuti ciascuna e sono realizzate da esperti del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA (italiainclassea.enea.it/e-learning). Ogni martedì e giovedì dalle 11 alle 11.45, sulla pagina Facebook dell’ENEA andrà invece in onda una puntata di Italia in classe A - La serie il primo info-reality sull’efficienza energetica realizzato per la campagna di informazione e formazione ‘Italia in classe A’ in collaborazione con il MiSE. Questo è un viaggio alla scoperta delle migliori storie che vengono indagate per scoprirne soluzioni e tecnologie utilizzate, per confermare al pubblico come l'efficienza energetica possa essere alla portata di tutti.

Le video lezioni sull'efficienza energetica per i più piccoli

KDZENERGY (clicca quiè invece la piattaforma multimediale dedicata ai ragazzi tra i 7 e i 14 anni che, attraverso quiz e giochi, possono andare alla scoperta del mondo dell'energia. I ragazzi saranno accolti da un professore virtuale che li inviterà a scoprire come utilizzare al meglio video giochi, acqua calda e illuminazione. La piattaforma può essere utilizzata anche dagli insegnanti come strumento didattico, selezionando un percorso specifico per il grado di scuola selezionato.

condividi
torna alla
sezione news