close

Tu sei qui

Interni

Quando la riqualificazione riguarda un appartamento o gli interni di un edificio con strutture sane, l’attenzione si concentra sull’architettura d’interno e sugli impianti. Obiettivo dell’intervento può essere l’adattamento degli spazi a nuove esigenze d’uso, la messa a norma degli impianti o il rinnovo estetico delle finiture.

Il nostro gruppo mette a tua disposizione l’esperienza di una rete di architetti ed ingegneri specializzati nella ristrutturazione degli interni. Puoi affidare loro il progetto di trasformazione del tuo immobile. Lo cureranno dall’inizio alla fine, trovando le soluzioni tecniche e i prodotti corrispondenti ai tuoi desideri.

Se invece hai già un architetto di tua fiducia, il nostro ufficio tecnico sarà lieto di offrire la propria collaborazione per individuare le soluzioni ottimali anche dal punto di vista tecnico.

Gli interventi di riqualificazione interna

I principali interventi di riqualificazione di un appartamento sono:

  • Adeguare l’impianto elettrico
    L’evoluzione tecnologica ha arricchito l’impianto elettrico di nuovi dispositivi utili per gestire la casa: i sistemi di controllo computerizzati, l’allarme, la regolazione a distanza delle apparecchiature e del riscaldamento, ecc. Un impianto che gestisce con intelligenza le luci, le chiusure, la caldaia e il sistema d’allarme, aumenta la sicurezza e ottimizza i consumi di energia.
     
  • Modificare gli spazi interni
    La riqualificazione comprende spesso un ripensamento degli spazi interni in funzione di nuove esigenze della famiglia o del luogo di lavoro. Si ridefiniscono gli ambienti utilizzando pareti divisorie in muratura o in cartongesso.
     
  • Sostituire i serramenti
    I serramenti deteriorati o privi di doppio vetro vengono sostituiti con serramenti nuovi rispondenti alle normative vigenti in materia di isolamento termico ed acustico.
     
  • Rifare i bagni
    L’intervento comprende la sostituzione dei sanitari e dei rivestimenti. Oltre alle motivazioni estetiche vi può essere l’esigenza di dotare il bagno di nuovi elementi come lo scaldasalviette, la vasca idromassaggio, il box con doccia e vasca, ecc.
     
  • Migliorare l’efficienza dell’impianto di riscaldamento
    Quando l’appartamento dispone di un impianto di riscaldamento autonomo, è possibile ottimizzarne l’efficienza, migliorando il comfort abitativo e riducendo i consumi energetici.
     
  • Migliorare l’illuminazione interna
    Con una buona progettazione dell’illuminazione si migliora la visibilità nelle zone in cui si svolgono delle attività, si creano atmosfere piacevoli e riposanti e si riducono i consumi di elettricità.
     
  • Rinnovare i rivestimenti
    I pavimenti possono essere sostituiti con materiali innovativi e moderni, oppure essere restaurati e recuperati per valorizzarne il sapore antico e conferire all’ambiente una nota caratteristica ed unica.
Recupero Edilizio