close

Teicos UE a Burgas per raccontare l'esperienza dei cantieri milanesi

01/09/2017

La CEO di Teicos Cecilia Hugony, si è recata dal 25 al 30 agosto a Burgas, in Bulgaria per prendere parte a un momento di condivisione di esperienze e know - how che ha coinvolto una cinquantina di funzionari tecnici di diverse realtà comunali bulgare e alcuni protagonisti del progetto Sharing Cities.

Quello di Burgas è stato un "replication event", un incontro con la finalità di comunicare le buone pratiche che si stanno adottando in diverse città europee grazie al progetto di innovazione Sharing Cities. Nello specifico, gli argomenti su cui vi è stata richiesta di informazioni da parte delle amministrazioni bulgare sono stati: il piano di mobilità sostenibile adottato da Lisbona presentato da Pedro Machado, la piattaforma di condivisione informazioni e dati specifica della città di Milano presentata da Maurilio Zuccala di Cefriel e il progetto di riqualificazione energetica delle realtà condominiali che Teicos sta curando e gestendo a Milano di cui Cecilia Hugony, CEO Teicos, ha spiegato i dettagli.

Milano è ad oggi l’unica città del consorzio Sharing Cities che ha scommesso sulla riqualificazione energetica degli edifici condominiali.

In allegato la lista dei partecipanti e il programma della giornata di lavori.