close

Lo spazio Expo 2015 diventerà polo di efficienza energetica

14/05/2018
spazio experia Milano

I 480.000 metri quadri dello spazio Expo di Milano saranno oggetto del piano di rigenerazione urbana "Experia", un polo a misura d'uomo che integra innovazione, benessere, ricerca e salute, cultura e formazione e sarà un progetto eco sostenibile. Experia manterrà nel suo piano di sviluppo i due assi principali di Expo, trasgormando il Decumano in una via nel paro destinata al trasporto pubblico e alla circolazione pedonale. I, progetto si articolerà in distretti: Technology District, dedicato a laboratori, uffici e start up; Research District dedicato all'agricoltura urbana, farmacia e analisi dei dati. Innovation District, sezione dedicata alle aziende della moda, del design e della finanza. L'insediamento urbano sarà caratterizzato da un alto livello di efficienza energetica, assicurando una copertura di circa il 75% del fabbisogno totale per climatizzazione, produzione di acqua calda sanitaria e illuminazione artificiale.Anche la mobilità sarà orientata al contenimento dei consumi e delle emissioni inquinanti, incentivando l'utilizzo del trasporto pubblico in visione della sharing economy delle risorse.