close

Tu sei qui

Impianti fotovoltaici

Un impianto fotovoltaico trasforma l’energia dei raggi solari in energia elettrica sfruttando la capacità del silicio di trasformare i fotoni della luce in cariche elettriche.

I principali componenti di un impianto fotovoltaico sono:

  • i moduli fotovoltaici
    Sono i pannelli che contengono le celle fotovoltaiche. Possono essere collocati sul tetto, su un lastrico solare oppure, con apposite strutture di sostegno, a terra. Vengono orientati a sud con un’inclinazione di circa 30° per sfruttare al massimo l’irraggiamento solare.
     
  • le strutture di sostegno
    Sul tetto i moduli fotovoltaici possono essere integrati nella copertura o posizionati sopra il manto di tegole utilizzando apposite guide e ancoraggi.
    Sui lastrici solari e a terra i moduli vengono montati su strutture metalliche che ne ottimizzano l’orientamento e l’inclinazione.
    Esistono anche apposite pensiline fotovoltaiche utilizzabili nei parcheggi all’aperto, che producono energia e nel contempo ombreggiano le auto.
     
  • l’inverter
    I moduli fotovoltaici producono corrente elettrica continua che deve essere trasformata in corrente alternata per poter essere immessa in rete ed utilizzata per alimentare gli elettrodomestici. L’inverter è un dispositivo elettronico che effettua questa conversione in corrente elettrica alternata con una frequenza di 50 Hz.
     
  • i contatori
    I contatori servono per misurare la quantità di energia prodotta dall’impianto fotovoltaico e quella immessa nella rete.
    Negli impianti connessi alla rete elettrica con il Conto Energia, si ha un contatore per l’energia autoconsumata e un contatore per l’energia immessa nella rete.

Per maggiori informazioni visita le pagine del sito www.teicos-energia.com/fotovoltaico.

Ci sono altri interventi che possono esserti utili per risparmiare sulla bolletta energetica del tuo appartamento/ condominio. Approfondisci qui

Condominio